Il Board of Stakeholders FSSC 22000 governa lo Schema di certificazione. All’interno del Consiglio sono rappresentati gli interessi di tutti i soggetti coinvolti nella filiera alimentare.

Membri votanti del Board of Stakeholders

FSSC 22000 board of stakeholders

(fonte: Freepik)

Il Consiglio tiene almeno tre riunioni all’anno. Le modifiche significative al Piano decise dal Consiglio degli Stakeholders sono pubblicate nell’elenco delle decisioni online della Fondazione.

Le revisioni del Programma vengono pubblicate ogni anno sul sito web della Fondazione e comunicate a tutti gli organismi di certificazione autorizzati e agli organismi di accreditamento collegati.

Ultime decisioni pubblicate il 23 giugno 2020

Il requisito per completare il GFSI Knowledge Exam come parte dell’approvazione dell’auditor non è più obbligatorio a partire dal 1° Maggio 2020.

È stato pubblicato un nuovo allegato con i requisiti per gli organismi di certificazione sull’uso delle ICT (Information and Communication Technology).

L’utilizzo dell’approccio di audit ICT è volontario e dev’essere concordato tra l’organismo di certificazione e l’organizzazione certificata. Quando si utilizza l’approccio di audit ICT, i requisiti dell’allegato 9 sono obbligatori.

MAGGIORI INFORMAZIONI:

Maggiori informazioni

9 + 10 =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi