AUDIT DI SECONDA PARTE:

Gli audit di seconda parte sono audit esterni in cui l’auditor che svolge l’attività di verifica è dipendente da partner potenziali o effettivi dell’organizzazione richiedente (ad esempio un audit richiesto da un’azienda ad un suo fornitore).

Forniamo supporto competente per la pianificazione di audit e ispezioni presso i fornitori dell’azienda. A fronte dell’esigenza di qualificare e monitorare i propri fornitori di materie prime, servizi o prodotti a marchio, ci offriamo di:

Sviluppare procedure di “risk assessment” su materie prime e fornitori per individuarne le criticità.

Realizzare programmi di audit o ispezioni di qualifica dei fornitori non ancora certificati secondo uno schema GFSI.